Belluno non si piange addosso e pensa alla gara con il Chions Masoch: «Vincere il recupero»