Il Cortina ci riprova Dopo il rinvio di ieri gli ampezzani questa sera ad Asiago

Luca De Michiel / CORTINA

Non si è giocato martedì, si giocherà oggi. Dopo un piccolo slittamento è finalmente ora del primo derby veneto della stagione.


Il Cortina sarà questa sera ospite dell’Asiago, con primo ingaggio alle 19.30 in diretta streaming. La lega aveva ufficialmente programmato la sfida per martedì, ad insaputa a quanto pare dei vicentini, che poche ore prima dell’inizio del match hanno chiesto il posticipo ad oggi. Un rinvio a cui l’Hafro ha dovuto adeguarsi.

Poco importa, a tenere banco sarà nuovamente quello che succederà sul ghiaccio dell’Odegar. La contesa di questa sera è valida come gara d’andata della prima fase dell’Alps, quella return 2-play, rinviata a causa dei contagi Covid che hanno colpito entrmabe le società venete. Il ritorno della doppia sfida si terrà il 15 dicembre all’Olimpico, quando verranno assegnati i tre punti alla compagine che avrà saputo fare meglio.

Coach Machacka e compagni cercheranno dunque di portare via dall’altopiano di Asiago un risultato positivo in vista del secondo duello. Non sarà facile battere i giallo rossi guidati da Petri Mattila, squadra costruita per fare bene e prendersi le prime posizioni in classifica.

I vicentini arrivano da due vittorie consecutive contro Fassa e Vipiteno nella regoular season, anche se hanno dimostrato di soffrire il meccanismo del return 2-play, rimanendo a secco nelle gare con i Falcons e con il Gherdeina. Dall’altra parte gli ampezzani vogliono riprendersi dalla sconfitta di misura subita sabato a Brunico e proseguire con le buone prestazioni fatte vedere nelle ultime uscite. La squadra, non ancora al completo, dovrebbe poter contare sul ritorno del portiere Marco De Filippo, mentre si attende il rientro degli infortunati De Zanna, Emanuele Larcher e Michael Zanatta.

PROGRAMMA

Linz – Salzburg B, Klagenfurt B – Kitzbuhel, Asiago – Cortina, Renon – Lubiana. Classifica. Salzburg B 19, Lubiana 15, Jesenice e Val Pusteria 14, Feldkirch e Lustenau 12, Gherdeina 11, Vipiteno 10, Kitzbuhel, Cortina Hafro, Asiago e Fassa 9, Renon e Bregenzerwald 4, Klagenfurt B 3, Linz 2. —

Minestra di cavolo nero, fagioli all’occhio e zucca con maltagliati di farro

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi