Deroga al Daspo, Tiozzo torna sulla panchina del San Giorgio Sedico

SEDICO. Clamoroso a Sedico. Luca Tiozzo torna in panchina. Con una deroga al Daspo di cinque anni emesso nella giornata di venerdì, la Questura di Trento ha accordato all’allenatore il permesso di partecipare ad ogni attività agonistica ed amichevole del San Giorgio Sedico durante la stagione in corso e per l’intero periodo di validità del provvedimento.

Dunque l’allenatore biancorossoceleste potrà regolarmente guidare la squadra da bordocampo durante le partite, cominciando da San Giorgio Sedico - Delta Porto Tolle in programma domenica.

Questo in quanto Tiozzo svolge un’attività professionale riconosciuta all’interno del sodalizio. Il Daspo, lo ricordiamo, era stato emesso in seguito alla frase discriminatoria rivolta all’attaccante albanese Grasjan Aliù del Trento, in occasione della sfida di campionato del 16 dicembre. In sede di giustizia sportivo l’episodio - punito con l’espulsione - gli era costato quattro mesi di squalifica, poi ridotti a due e quindi già scontati.

Banana bread al cioccolato

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi