Emanuela Bittante super È campionessa italiana M60 nei 100 e nei 200 rana

MONASTIER

Emanuela Bittante è campionessa italiana Master nella categoria M60. La nuotatrice dell’Ondablu (la società che gestisce le piscine di Santa Giustina e di Pedavena) ha conquistato una doppia medaglia d’oro ai Tricolori Master che, quest’anno, a causa del Covid, si sono svolti su base regionale, per contenere gli spostamenti. Nella piscina olimpionica di Monastier di Treviso, Bittante ha ottenuto il gradino più alto del podio sia nei 100 e sia sui 200 rana. Grazie a questo doppio trionfo a Monastier, l’atleta santagiustinese ha chiuso la stagione in testa alle classifiche nazionali Master, laureandosi campionessa italiana sia nei 100 e sia nei 200. Le sue prestazioni (1. 36. 06 nei 100; 3. 30. 79 nei 200) non hanno avuto eguali in Italia, almeno nella fascia M60. Ai blocchi di partenza di Monastier si erano presentati altri dodici atleti Ondablu. L’atleta-coach Mara Grelloni (M40) aveva sfiorato il podio nei 100 delfino giungendo quarta e ha chiuso anche sesta nei 400 stile. Bene anche Federico Longo (M25), ottavo nei 400 sitle e nono nei 200 misti. In crescita pure Monica De Menech, Lara D’Alberto, Bruno Carissimi Boff, Thomas Dal Piva, Fabio Groppo, Calogero Grova, Nicola Scopel, Michele Tonin, Gianluigi Tres e Fabio Zuglian. —




© RIPRODUZIONE RISERVATA

Video del giorno

Italian Tech Week 2021, la conference con Elon Musk e i protagonisti dell'innovazione

Granola fatta in casa

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi