In Nevegal oggi il Tricolore Acsi a cronometro individuale

BELLUNO

Ciclismo protagonista oggi in Nevegal col campionato italiano cronoscalata Acsi, gara a cronometro individuale organizzata dal sodalizio pontalpino Due Ruote Sport in collaborazione con il Gruppo Alpini Ponte nelle Alpi/Soverzene e Pian Longhi – Sport, Food & Wellness. La gara è riservata ai cicloamatori tesserati Acsi, Fci ed enti di promozione sportiva in regola con il tesseramento 2021. Il tracciato propone 10.6 chilometri di sviluppo con un dislivello di circa 550 metri. La partenza a Sagrogna: si salirà poi verso la Vena d’Oro, toccando successivamente Losego, Quantin e Pus. Il traguardo a Pian Longhi. La manifestazione, patrocinata dalla Provincia e dai Comuni di Ponte e Belluno, assegnerà il trofeo Piero Zilli e il Memorial Luigi De March. Il programma prevede alle 8 l’inizio del ritiro pettorale a Pian Longhi, alle 9. 31 la partenza del primo concorrente, alle 13. 30 (indicativamente) l’arrivo dell’ultimo atleta. Le premiazioni a partire dalle 14. La partenza avverrà per categoria e con il seguente ordine: Debuttanti, Women C, Women B, Women A, Supergentlemen B, Supergentlemen A, Gentlemen 2, Gentlemen 1, Veterani 2, Veterani 1, Seniores 2, Seniores 1, Juniores. All’interno di ciascuna categoria partiranno comunque sempre per primi gli atleti tesserati Acsi. L’ordine di partenza è pubblicato sul sito della società organizzatrice e sul portale Ciclocolor. com. L’organizzazione segnala che tutto il tratto di strada che sale alla Vena d’Oro rimarrà chiuso, in entrambi i sensi di marcia, dalle 9 alle 14. Il tratto di strada da Quantin (cimitero) a Losego rimarrà chiuso nel senso contrario alla marcia degli atleti sempre dalle 9 alle 14. —




© RIPRODUZIONE RISERVATA

Video del giorno

Homeschooling, il racconto di Morena Franzin: "Tre figli che studiano a casa, nessun rimorso"

Barbabietola con citronette alla senape e sesamo

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi