Hafro perde pezzi I fratelli Pietroniro vanno in Francia al Mulhouse

CORTINA

Anche i fratelli Pietroniro lasciano Cortina. Dopo l’addio di Massimo Cordiano, che si è trasferito a Basilea, si registrano altre due pesanti uscite in casa ampezzana. Phil e Chad Pietroniro non faranno più parte del roster di coach Machacka nella prossima stagione che prenderà il via l’11 settembre. Due perdite pesanti, vista l’esperienza e la qualità dei due fratelli acquistati dall’Asiago. I Pietroniro hanno firmato qualche giorno fa un contratto con il Mulhouse, squadra francese che milita nella Ligue Magnus, e lasciano la Conca dopo solo un anno. Phil Pietroniro, difensore, ha realizzato ben 22 gol e 34 assist in 43 presenze. Chad, attaccante, ha invece messo a referto 14 gol e 24 assist giocando lo stesso numero di partite. Ora si attendono i colpi in entrata della società del presidente Silvio Bernardi, che al momento non ha ancora ufficializzato nessun nome per la nuova stagione. Apertissimo il capitolo stranieri, ovviamente, mentre si va verso la conferma di quasi tutto il blocco dei senatori dello spogliatoio come già annunciato dai dirigenti. Si lavora sotto traccia dunque per dare un assetto alla squadra che affronterà un altro anno di Alps. La lega transalpinica, dopo la perdita di Olimpia Lubiana e Val Pusteria, si è arricchita con l’inserimento del Merano e il ritorno di Zell am See e Vienna Capitals.


DALLA SANTA AL FASSA

Chi si sta muovendo molto bene sul mercato è invece il Fassa che ora, dopo diversi colpi, si candida ad essere una delle protagoniste del prossimo campionato. Sabato è arrivata l’ufficialità anche dell’acquisto di un nuovo secondo portiere. Sarà il cadorino Domenico Dalla Santa, ex del Cortina e ultimamente in forza al Pieve di Cadore in IHL. Per il giovane classe 1998 sarà la prima stagione come backup in Alps, dopo alcune sporadiche apparizioni come portiere sostituto dell’Hafro.

IL SOSTEGNO DEI TIFOSI

Intanto la campagna di raccolta fondi lanciata dalla Sportivi Ghiaccio Cortina per sostenere la società in questo periodo difficile ha superato i 2000 euro raccolti. Si può continuare a donare attrvarso la piattaforma “gofundme”, sostendno così anche le attività sociali del Cortina e sopratutto quelle dedicate a giovani e bambini, dal pattinaggio all’hockey. —



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Video del giorno

Italian Tech Week 2021, la conference con Elon Musk e i protagonisti dell'innovazione

Granola fatta in casa

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi