Contenuto riservato agli abbonati

Fulgor Farra, avanti con Da Rold. Rosa di qualità e pochi innesti

L'allenatore Dino Da Rold

Seconda categoria. I nuovi sono i difensori Simoni (dall’Alpina) e Viel (dall’Alpago), il centrocampista Sasa (anch’egli dall’Alpago, reduce però da una stagione al Ponte Alpi) e gli attaccanti Dall’Ò e Lavina.

È cominciata ieri la preparazione della Fulgor Farra, la squadra di Seconda che un anno fa, al momento dello stop, occupava il primo posto nel girone bellunese. L’undici alpagoto è stato riaffidato a Dino Da Rold, che sarà affiancato dall’allenatore in seconda Giacomo Brandalise e dal massaggiatore Emilio Zoppè.

Pochi gli innesti, in una rosa rodata che vuole dimostrare quanto vale: i difensori Simoni (dall’Alpina) e Viel (dall’Alpago), il centrocampista Sasa (anch’egli dall’Alpago, reduce però da una stagione al Ponte Alpi) e gli attaccanti Dall’Ò e Lavina.

Domani, Padovan e compagni faranno il loro esordio a Puos nel tradizionale memorial che vedrà impegnate anche Alpago, Tambre e Castion. La settimana prossima, invece, la Fulgor affronterà in un’altra amichevole il Nogaré.

Il ds Andrea Bortoluzzi si dice soddisfatto.

«La rosa è completa così, salvo eventuali occasioni. Si era deciso subito che la prerogativa sarebbe stata il tentativo di riconfermare il gruppo che tanto bene aveva fatto prima che ci bloccassero. Ci siamo riusciti quasi del tutto, implementandolo dove ritenevamo di poter avere qualche lacuna. La nostra speranza è che finalmente si possa fare una stagione completa, e sarebbe già una grande vittoria su questo maledetto virus. Parlando della squadra, non ci poniamo limiti ma procediamo sempre un passo alla volta: garantirci la permanenza in categoria il prima possibile e, a quel punto, capire dove si possa arrivare».

LA ROSA

Portieri: Lorenzo Dal Farra, Matteo Facchin e Michael Munaro. Difensori: Roberto Andreotta, Andrea Cappellari, Massimo Colussi, Andrea De Bona, Alex Fagherazzi, Marco Fontanive, Simone Pellegrinotti, Marselino Simoni e Samuele Viel. Centrocampisti: Alex Bortoluzzi, Daniele Chiri, Alberto Dal Paos, Luca Dassiè, Alberto Dazzi, Matteo Peterle, Alex Sasa e Manuel Zoldan. Attaccanti: Roberto Alpago, Damiano Dall'Ò, Hilary Giotto, Alessandro Lavina, Fabio Oueslati e Simone Padovan.

TARZO torna NEL GIRONE T

Aveva destato sorpresa l’esclusione dal girone T (quello bellunese) del Tarzo Revine Lago (l’anno scorso unica trevigiana nel raggruppamento bellunese di Seconda). Venerdì, avallando l’accordo tra le due società, la Figc ha autorizzato invece lo scambio tra Tarzo (reinserito così nel girone gestito dalla delegazione bellunese) e Sarmede (che prenderà il posto della squadra di Revine Lago nel girone R).N.P.

Video del giorno

Metropolis/9, Castelli: "Ecco quanto metteremo contro il caro bollette e i ristori in arrivo"

Porridge di avena alla pera e nocciole

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi