Contenuto riservato agli abbonati

Ponte Alpi, obiettivo salvezza ma con la volontà di crescere

La nuova formazione del Ponte Alpi

I granata di Seconda categoria sono affidati al grande ex Giuseppe Faso

La salvezza in 2ª categoria è l’obiettivo immediato del Ponte Alpi. Quello di lungo periodo, invece, è far crescere un gruppo composto in buona parte da giovani.

Il cammino dei ragazzi di mister Bepi Faso inizierà questa domenica con la prima di Coppa Veneto, in casa col Tambre.

«Abbiamo operato delle scelte orientate al lungo termine», spiega il presidente Enrico Collarin, «per valorizzare i nostri giovani, prova ne è il fatto di aver affidato la guida tecnica a due allenatori di Ponte nelle Alpi come Faso e De Vettor: siamo certi che sapranno fare un ottimo lavoro. Il primo obiettivo resta la salvezza. Vorremmo che questa stagione faccia crescere sia i nostri tecnici che i nostri giocatori. Abbiamo il giusto mix per far bene”. Il gruppo registra alcuni innesti importanti, da Piaz a De Fina, da Viel (che «dal punto di vista fisico», spiega lo stesso Collarin, «è perfettamente integro ma è reduce da un problemino alla schiena: se fosse in forma sarebbe davvero un bell’innesto») a Crepaz, senza dimenticare i ragazzi promossi dalla formazione Juniores (Celentin, Dal Pont e Branciforti).

«Dopo due anni», prosegue il presidente pontalpino, «bisognerà vedere come riparte il calcio. Noi, in linea con la nostra filosofia, non faremo mai il passo più lungo della gamba. Guardando al movimento calcistico, ho un rammarico: speravo che la situazione generale di questi ultimi mesi portasse ad un ridimensionamento dei budget societari e ad un ritorno ad un calcio più semplice. Al contrario, vedo che in molti casi non è così».

LA ROSA

Questi i ventiquattro giocatori a disposizione di mister Giuseppe Faso: Matteo Arland, Hicham Bakkari, Loris Bortot, Edoardo Branciforti, Jacopo Bridda, Simone Cason, Jacopo Celentin, Alessandro Crepaz, Gabriele Dal Pont, Simone De Fina, Davide Della Libera, Yassine El Mezouuari, Nicolas Fontanell, Mustapha Moussaillir, Sergiu Ojog, Roberto Piaz, Enver Piovesan, Davide Roccon, Filippo Rubinetto, Matteo Sartena, Cristiano Soccal, Igor Vettorel, Daniele Viel e Misel Vuklis.N. P.

Video del giorno

Dopo l'eruzione del vulcano sottomarino, a Tonga le onde colpiscono la costa

Porridge di avena alla pera e nocciole

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi