Belluno, Triplete Quantin alla 24 ore di San Martino

Il successo matura nel cuore della notte: troppo forti gli atleti africani, il Bar San Martino si inchina. Terzi gli Alpini Belluno

BELLUNO. Il Quantin alza il trofeo dell’edizione numero 47 della 24 ore di San Martino. Il Gruppo Sportivo pontalpino, che quest’anno ha corso insieme a Bar da Elda e Alpenplus, è riuscito ad avere la meglio percorrendo una distanza di 408,152 chilometri nell’arco delle 24 ore. Alle sue spalle il Bar San Martino, staccato di quasi 27 chilometri. Sul gradino più basso del podio gli Alpini Belluno.

IL TRIPLETE

Il Quantin ha fatto man bassa di podi alti. Oltre ad aver vinto nella corsa “regina”, la più estenuante, la più lunga, ha tagliato per primo il traguardo anche con i giovani, impegnati nelle staffette maschile e femminile. Il Quantin si è lasciato alle spalle Astra Quero e Insieme con Assi in entrambe le gare.

Nella grande corsa il Bar San Martino ha mantenuto la testa della classifica fino a notte fonda per poi lasciare il passo, attorno all’una, al Quantin che poi ha accumulato ulteriore vantaggio. La vittoria finale è frutto di un lavoro di squadra tra atleti italiani e stranieri, soprattutto africani.

IL RECORD SFIORATO

Tra gli atleti in forza al Quantin c’era il keniota Mayo Ridgers che per 95 metri non ha battuto il record sull’ora detenuto dall’atleta del Burundi Thierry Ndikumwenayo, capace di percorrere 19,926 chilometri in sessanta minuti nel 2019. Ridgers si è fermato a 19,831, anche se fino a metà della sua ora stava viaggiando con una media di 20 chilometri e il record della manifestazione sembrava proprio alla portata. Poi c’è stato il calo, tuttavia sembra proprio che l’atleta africano il prossimo anno sarà presente al Polisportivo, per riuscire nell’impresa.

2

Articoli rimanenti

Accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

3 mesi a 1€, poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Sblocca l’accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

Video del giorno

Un F-35 della Marina inglese non riesce a decollare dalla portaerei e si schianta in mare

Panino con hummus di lenticchie rosse, uovo e insalata

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi