Contenuto riservato agli abbonati

Sedico, momento difficile. Ranon: «Per salvarci serve un ritmo da playoff»

Douglas Rotta in azione a Castelfranco (Foto De Zanet)

Le parole del vice allenatore della Giorik, dopo la sconfitta beffa di Castelfranco e l’ultimo posto in serie B

Ultimo posto, quattro sconfitte consecutive, una salvezza possibile ma che si complica giornata dopo giornata. Sta attraversando il periodo più difficile della propria storia sportiva la Giorik Sedico, confinata con 5 punti in fondo alla graduatoria del girone assieme al Miti Vicinalis (una partita in meno).

Davanti ecco il Giorgione a 6, poi il vuoto. Insomma, adesso l’obiettivo più realistico è salire in terz’ultima posizione e quindi giocare a maggio i playout.

Video del giorno

"Io, venuto al mondo mentre Falcone moriva. L'ostetrica fuggì via: era la zia dell'agente Schifani"

Farinata con asparagi e cipollotti

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi