Contenuto riservato agli abbonati

Un comeliano fa volare la Vlhova. «Il mio percorso iniziò in Australia»

La fuoriclasse Petra Vlhova con il comeliano Matteo Baldissarutti

La storia di Matteo Baldissarutti, uno dei coach della fuoriclasse. «L’incontro con il capo allenatore Livio Magoni mi ha cambiato la vita»

Matteo Baldissarutti è di casa a Cortina. Nato a Santo Stefano 41 anni fa, l’allenatore e skiman di Petra Vlhova conosce bene l’Olympia delle Tofane anche se, allo stato attuale, non sa ancora se sarà presente nel weekend in occasione della tappa di Coppa del mondo. Giramondo dello sport, Baldissarutti ha scelto di trasformare la sua grande passione per lo sci e la neve in una professione.

Video del giorno

Il popolo rossonero festeggia lo scudetto del Milan in tutto il Veneto

Farinata con asparagi e cipollotti

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi