Axel Bassani è già carico per la Superbike. «Voglio la top 5»

Axel Bassani

Il pilota serenese è a Valencia nel fine settimana per preparare la stagione. «Atleticamente sono in forma, la sensazione è che siamo sulla strada giusta»

SEREN DEL GRAPPA. «L’obiettivo per il 2022 è restare il più possibile nella top 5».

Dopo l’ottima stagione vissuta nel 2021, Axel Bassani ha le idee chiare per la nuova stagione di Superbike, che inizierà tra due mesi sulla pista di Aragon, in Spagna.

«La nostra idea è quella di concludere più gare possibili nelle prime cinque posizioni», commenta il pilota di Seren, «non sarà facile, ma quello che vogliamo è cercare di ripartire da dove abbiamo lasciato la scorsa stagione e continuare su quella strada, con la giusta intensità. È un obiettivo difficile ma non impossibile, e a noi le cose difficili ci piacciono».

Bassani farà i primi test con la propria squadra a fine febbraio sulla pista di Vallelunga e, per cercare di arrivare al meglio della preparazione, questo week end il pilota feltrino sarà a Valencia. Insieme alla squadra invece è stato deciso di non partecipare ai test ufficiali della Superbike di Portimao che si stanno svolgendo in questi giorni.

«Sono andato a gennaio a Portimao ad allenarmi e ho avuto l’opportunità di girare in pista con Marc Marquez, nei box però eravamo divisi, ognuno aveva il proprio. Il prossimo appuntamento è per i prossimi tre giorni a Valencia dove andrò a girare con il mio meccanico e la moto che mi fornisce la squadra. I prossimi test con la squadra? Saranno a fine febbraio a Vallelunga, dopo parteciperemo a quelli ufficiali a marzo a Misano».

Come sono andati questi mesi invernali?

«Ho seguito una preparazione in palestra per arrivare pronto all’inizio della stagione. A metà gennaio sono tornato in pista per togliere un po’ di ruggine. La mia sensazione è che stiamo andando nella direzione giusta».

Chi si giocherà il titolo la prossima stagione?

«Gli stessi che se la sono giocata nel 2021. Razgatlioglu vorrà confermarsi dopo il successo dell’anno scorso mentre Rea vorrà riprendersi quello che è stato suo per sei stagioni. Per quale posizione potrò lottare? Noi punteremo a concludere ogni gara tra i primi 5, se poi arriverà il week end giusto per fare qualcosa in più, di certo non ci tireremo indietro»

2

Articoli rimanenti

Accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

3 mesi a 1€, poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Sblocca l’accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

Video del giorno

"Io, venuto al mondo mentre Falcone moriva. L'ostetrica fuggì via: era la zia dell'agente Schifani"

Farinata con asparagi e cipollotti

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi