Sommacal a pieni voti. Il bellunese negli States accede alle finali Ncaa

Alessio Sommacal

CALIFORNIA

Well done Alessio! Quella che fino a qualche giorno fa era solamente una possibilità, ora è diventata realtà per Alessio Sommacal. L’ostacolista cresciuto nella Belluno Firex e dallo scorso anno negli Stati Uniti (alla California State Polytechnic University) a fine mese volerà dalla California al Michigan, dove parteciperà alle finali Ncaa di Division II, finali alle quali sono ammessi i primi venti della graduatoria.

La qualificazione è arrivata grazie alla grande gara che Alessio ha fatto un paio di settimane fa a San Francisco quando sui 110 ostacoli ha realizzato il nuovo personal best, fermando le lancette del cronometro sul tempo di 14”15, tempo che gli ha permesso di vincere la gara e che costituisce la quarta prestazione di sempre della sua università.

E che ora gli permette di vivere un’altra esperienza di altissimo livello, quella appunto delle finali nazionali. Fine maggio ad altissima intensità, dunque (anche per via degli esami) per Sommacal.

A inizio giugno rientrerà in Italia, dove è atteso prima dal Campionati italiani Promesse (Firenze, 10-11 giugno) e poi dai tricolori assoluti (Rieti, 25—26 giugno).

2

Articoli rimanenti

Accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

3 mesi a 1€, poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Sblocca l’accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

Video del giorno

C'era una volta il ghiacciaio della Marmolada: il nostro videoreportage in elicottero

Insalata di quinoa con ceci, fagiolini, cetrioli, more e noci con salsa al cocco e curry

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi