In evidenza
Sezioni
Magazine
Annunci
Quotidiani GNN
Comuni
corsa campestre

campestre Csi. Castionese ok a Nemeggio, Astra Quero a un solo punto

In 450 al via nella seconda prova del campionato regionale di corsa campestre. Le gare individuali assolute appannaggio di Nikol Marsura e Isacco Costa

ilario tancon
2 minuti di lettura
La Piave 2000 

Sono stati 450 i partecipanti a Nemeggio alla seconda prova del campionato provinciale di corsa campestre del Centro sportivo italiano, evento proposto dal comitato di Belluno in sinergia con quello di Feltre e valido per l’assegnazione del Memorial Serafino Barp (classifica a squadre per le categorie giovanili) e per l’assegnazione del Trofeo Passport (classifica a squadre complessiva). Si è gareggiato sul velocissimo tracciato di Nemeggio, a cura di una delle storiche società del Feltrino, la Virtus Nemeggio guidata da Maurizio Da Col che ha dedicato la giornata alla memoria di Fernando Dall’O’, atleta della Virtus Nemeggio, presidente della sezione donatori sangue Zermen-Nemeggio. A vincere la graduatoria complessiva per società il Gs Castionese che, sul filo di lana, ha battuto il Gs Astra Quero: un solo punto tra le due società. Sul podio basso i padroni di casa della Virtus Nemeggio. Quanto alla graduatoria giovanile la società vincitrice è stata la Gs La Piave 2000 che ha avuto la meglio su Gs Castionese e Gs Astra Quero. Le gare individuali assolute hanno visto la vittoria della trevigiana Nikol Marsura su Chiara Pedol e su Federica Dal Ri e dello zoldano Isacco Costa su Lorenzo Da Rin De Monego e Federico Polesana.

Cucciole: 1. Chiara De Nard 3.11; 2. Giorgia Casagranda 3.16; 3. Alice Panizzon 3.18.

Cuccioli: 1. Mauro Miglietta 3.01; 2. Riccardo Savelli 3.02; Roberto Moino 3.03.

Esordienti femminile: 1. Nina Cima 2.54; 2. Letizia Uberti 3.05; 3. Diletta Tonet 3.05.

Esordienti maschile: 1. Daniel Somacal 2.483.38; 2. Nicolò Spada 2.52; 3. Nicolò Maccagnan 2.58.

Ragazze: 1. Lucia Turrin 3.54; 2. Gaia Argenta 4.01; 3. Alyssa Friz 4.04.

Ragazzi: 1. Mario Burigo 3.24; 2. Davide Ghedina 3.31; 3. Abrham Robert Pellizzaroli 3.36.

Cadette: 1. Alessia Miniutti 5.29; 2. Amelie Candeago 5.31; 3. Chiara Padoin 5.33.

Cadetti: 1. Luca Stocchero 6.53; 2. Tommaso Gerardini 6.54; 3. Giacomo Votta 6.56.

Allieve: 1. Chiara Pedol 11.07; 2. Leila Colussi 11.39; 3. Silvia Buogo 11.50.

Allievi: 1. Aymen El Aamrani 12.56; 2. Hisham Boudalia 13.02; 3. Cristiano Zanin 13.10.

Juniores femminile: 1. Elena Rossa 12.43; 2. Sheetal Prosdocimo 13.17; 3. Arianna Marcer 14.22.

Juniores maschile: 1. Filippo Votta 16.35; 2. Nicolò Maset 18.47; 3. Giacomo Maria Moretti 19.08.

Seniores femminile: 1. Nikol Marsura 11.03; 2. Francesca Comiotto 11.42; 3. Marilena Rossa 11.53.

Seniores maschile: 1. Isacco Costa 15.53; 2. Lorenzo Da Rin De Monego 16.16; 3. Federico Scopel 16.23.

Amatori A femminile: 1. Federica Dal Rì 11.19; 3. Elisa Gullo 11.43; 3. Genny De Simoi 11.50

Amatori A maschile: 1. Gabriele Del Longo 16.32; 2. Diego Viel 16.39; 3. Gianpietro Barattin 16.43.

Amatori B femminile: 1. Gina Zanella 12.15; 2. Patrizia Patente 13.05; 3. Claudia Moro 13.15.

Amatori B maschile: 1. Said Boudalia 13.12; 2. Livio De Paoli 14.05; 3. Raffaele Secco 14.34.

Veterane A: 1. Elsa Mardegan 14.03; 2. Monica Dal Molin 14.11; 3. Lorena Saran 15.02.

Veterani A: 1. Giorgio Mazzer 14.38; 2. Lucio Fregona 14.43; 3. Luigi Bortoluzzi 14.58.

Veterane B: 1. Consuelo De Bortoli 15.06; 2. Maria Liliana Cossalter 15.12; 3. Luigina Salvagno 15.57.

Veterani B: 1. Gianni De Conti 15.53; 2. Luciano Gagno 17.01; 3. 3. Dante Passuello 17.09. ilario tancon

I commenti dei lettori