Huawei presenterà un nuovo smartphone pieghevole a fine febbraio

Si chiama Huawei Mate X2 e ha due schermi, con il principale che si piega verso l’interno

1 minuti di lettura

Huawei è pronta a lanciare il suo terzo smartphone pieghevole e lo ha annunciato con un messaggio ufficiale su Weibo. Il nome del dispositivo è Huawei Mate X2 e sarà presentato a un evento in Cina il 22 febbraio.

Al momento non sono stati diffusi ulteriori dettagli in merito, ma a giudicare dall’immagine che accompagna l’annuncio ci troviamo di fronte a uno smartphone senza cerniera visibile sullo schermo e, pare, privo di quelle fastidiose pieghe che hanno caratterizzato alcuni dispositivi simili. Inoltre, a differenza del Mate XS, questo Mate X2 si piega con lo schermo più grande rivolto all’interno e non all’esterno.

Su Android Central sono comparse alcune indiscrezioni in più: si parla di uno schermo principale da 8,01 pollici e uno secondario da 6,45. Entrambi sarebbero realizzati dalla BOE, azienda cinese a cui Huawei si è dovuta appoggiare, non potendo contare più sulla collaborazione con Samsung a causa del blocco da parte degli Stati Uniti.

All’interno dovrebbe esserci un chip HiSilicon Kirin 9000, mentre il comparto fotografico utilizzerebbe quattro fotocamere con un sensore principale da 50 megapixel e una fotocamera frontale da 16 megapixel. Per la batteria si parla di una capacità di 4,400 mAh con ricarica veloce.

Le dimensioni presunte sarebbero di 161,8 x 145,8 x 8,2 mm con un peso di 295 grammi.

Purtroppo lo Huawei Mate X2 difficilmente uscirà dai confini cinesi a causa del blocco voluto da Trump e confermato da Biden, al momento infatti Huawei non ha alcun piano per la sua vendita in altri Paesi. 

2

Articoli rimanenti

Accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

3 mesi a 1€, poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Sblocca l’accesso illimitato a tutti i contenuti del sito