Sul lago di Santa Croce a cavallo o con il kite

La storia del bacino narrata da un osservatore privilegiato: Fortunato Calvi, gestore dello storico bar di Poiatte